Flavia Zaganelli +

Placebo Dances

English

Placebo Dances è una ricerca attorno al Piacere.

E’ un atlante aperto di pratiche, esercizi e danze post-pandemiche alla ricerca di stati di grazia, e di piacere.

Partendo dall’attenzione iniziale sul respiro che, guidato e addomesticato, permette ai corpi di scomporsi tra stati di estasi e abbandono, due capi opposti di una stessa tensione fisica ed emotiva, le Placebo Dances cercano posture scosse dal desiderio, che scompongano i corpi e li facciano vacillare.

Con le Placebo Dances si attraversano stati di presenza in uno spazio-tempo che richiede di rimettere in discussione il situarsi del nostro corpo, ed il suo stesso posizionamento nel mondo.

Si prestano dunque a diventare dispositivi relazionali aperti a diverse forme collettive di condivisione – performative, laboratoriali e comunitarie - per trovare una vicinanza dei corpi che renda erotico il nostro stare al mondo.

Idea
Flavia Zaganelli

sviluppo in collaborazione con altrə artistə

Progetto vincitore di Boarding Pass Plus Dance 2023, bando per la mobilità di artisti italiani in collaborazione con Santarcangelo Festival e Moving in November Festival (Finland).

Supportato in residenza da Santarcangelo Festival, Liisa Pentii + Co Studio (Helsinki), Altes Finanzamt-Berlin (Queer kollektiv art space).

Workshops di ricerca e condivisone pratiche realizzati a GADA Playhouse (Firenze) e Paleotto11 (Bologna).

WAM_prime danze placebo, 1° laboratorio performativo nello spazio pubblico, è stato ospitato da Danza Urbana Festival (Bologna) nel settembre 2023.

Progetto successivo:

Invisibilia